W la digaaaaa

W la Digaaaaa!!!!!

1536424_841789395855363_4719803095847272158_n

“Ma come è bello andare in giro per i colli forlivesi, se hai una bici special che ti toglie i problemi..”…forse…

Per la prima volta, domenica 12/10 , mi sono presentata spontaneamente alle 7,00 al bar Gallery, senza nessun atto coercitivo da parte di nessuno e ricatti moralmente biechi: ero proprio sicura di volerci essere.
L’unica cosa che avrebbe potuto costituire un deterrente per me, era il numero di Sbubby presente all’appello: 13!!!! Ma io non sono superstiziosa.

La formazione era cosi’ composta: le ugole d’oro Davide e Willy che, insieme alla risata argentina di Mauri , fanno rilevare la loro presenza anche nelle piu’ sperdute vallate costituendo a volte il notevole inquinamento acustico di luoghi che invece dovrebbero essere vissuti in religioso silenzio; i coniugi Robocop Dona e Mauro , dal casco nuovo fiammante … un po’ inquietanti ma sempre “Bell” come il sole; Paolo Marpion..anzi no Rampion;i gemelli di Gomito Maru e Gabri (è uno spettacolo vederli pedalare appaiati);Anto Boccoli-d’oro; il Duca Ubaldo; Ennio il dottore sempre-verde;Gianni Ru anima notturna nonché easy-rider ed io che, nonostante continui a denigrare il mezzo, continuo ad essere sempre presente..

Bon: partiamo ai 200 all’ora, come sempre :direzione Ridracoli. Durante il tragitto purtroppo Gianni è costretto al rientro per un problema che poi fortunatamente si è risolto. Ma adesso eravamo in 12 ed io ero un po’ piu’ tranquilla. Arrivati sul posto Lionel ci aspetta che , con mio disappunto, oltre a ricrearmi il numero 13 , da quel momento diventa il mio demotivatore ufficiale (scherzo!!). Paolo non fa neanche in tempo a parcheggiare che vediamo Mauri uscire dall’abitacolo della sua macchina con un balzo felino, con gli occhi sgranati, un po’ sudaticcio ed anche annaspando un po’ , con la pettorina quasi a metà coscia: non vorrei essere stata la proprietaria della stradina della casetta poco piu’ giu’…

Ubi prontamente, spranga a manetta Barry White che, senza togliere nulla al grande cantante, in quel contesto è servito solo a coprire strani rumori molesti . Partiamo , in salita con a capo Mauri che finalmente rivela tratti del viso piu’ distesi ed è già visibilmente soddisfatto della propria prestazione.
Il percorso non è tecnico, ma ci sono delle belle salitelle. Il paesaggio, fantastico, viene ampliamente decantato dalla Maru: “Ragazzi! Guardate la bellezza del sole che si infiltra fra i rami ! Ragazzi! Guardate il colore ruggine delle foglie caduche che si mescola con quello ocra ed i dolci dirupi che degradano dolcemente a valle, e l’odore del muschio, e i funghi che crescono..”
Dopo un po’ è stata stoppata alquanto bruscamente da Davide il cui romanticismo è morto, sepolto e forse anche mai nato. A parte la Maru-sentimentale, i posti erano veramente belli: una tavolozza fantastica di colori con panorami altrettanto ammirevoli incorniciati da un clima veramente mite.

10625100_841789195855383_34516478040614321_n IMG-20141012-WA0052
Incontriamo un folto gruppo di Bikers. Uno di loro ci chiede”: Come sta quel ragazzo di Ravenna?” Ragazzo? Ravenna?Boh…. Ma siiii!!! Il nostro Gianni-Albero famoso in the world! E come so ben fare io, gli ho raccontato la sua rocambolesca avventura rassicurandolo sul fatto che a breve ritornerà a rivestire i suoi panni di Guru nonché nostro mentore.
Proseguiamo fra boschi meravigliosi e squarci di panorami incantevoli. Direi che non è stata proprio una passeggiata (e questa volta non mi dilungo su boccoli d’oro che l’ha fatta con una gamba) , un po’ di crisi io l’ho vista in giro, ma imperterriti siamo andati avanti anche perché la meta finale ci avrebbe ripagato della fatica: LA TRATTORIA.
Così, dopo aver racimolato circa 1.400 m di dislivello su un percorso di 35 km (gli altri tutti in discesa) , con il cuore pieno di soddisfazione e gli occhi pieni di belle immagini , siamo riusciti a mettere le gambe sotto il tavolo: Ravioli ai funghi, grigliata mista, porcini fritti, buon vino, formaggio,dolce e caffè ,il tutto contornato da una fantastica compagnia di gente che ha sempre voglia di divertirsi, di stare insieme e di fare progetti anche al di là della bicicletta. Ora io, non è che posso concludere sempre con le stesse parole ad incensamento degli Sbubby perché qualcuno potrebbe pensare che sono ripetitiva e forse anche un po’ adulatrice ,pero’ mi viene naturale: come devo fare?
Diro’ solo questo allora: Ma come mai per tutto il pranzo si sono fatti dei gran brindisi alla Diga? Cos’svrà di cosi’ speciale? Boh! Una Diga è una Diga……
Quello che so è che sicuramente è stata la meta di una fantastica domenica…

ed ora un po di fotooo

10154533_10204053547532192_4266437150634244322_n.jpg1536424_841789395855363_4719803095847272158_n.jpg1555270_10204053568492716_8208612357899511303_n.jpg1779930_10204053548092206_8692183778136481313_n.jpg1781945_10204053556892426_6478254392966114401_n.jpg1932247_10204053560772523_2704106185717846803_n.jpg1939429_10204053566572668_111950913980046693_n.jpg1959481_10204053548532217_4628446520833270215_n.jpg1966771_841789192522050_1640853336579669149_n.jpg1966797_10204053554132357_4285407962047897687_n.jpg1969217_841789185855384_1050415304531269464_n.jpg10014693_10204053575332887_2100510140042790463_n.jpg10153795_10204053558652470_4845344226751061846_n.jpg10301368_10204053577932952_3332262248256187036_n.jpg10322698_10204053563572593_2994190386983002428_n.jpg10347495_10204053569012729_3081484095550984507_n.jpg10352883_841789189188717_7290507261595092578_n.jpg10403435_10204053549572243_5697542962945952279_n.jpg10440904_10204053577452940_6824956572903510578_n.jpg10443612_10204053574372863_3118733053851489048_n.jpg10481876_10204053565652645_3307283364748496937_n.jpg10576957_10204053564412614_4021600074647672224_n.jpg10593141_10204053555812399_7793288698035828364_n.jpg10600666_10204053561892551_6424577599026840831_n.jpg10613112_841789202522049_2141887981536193233_n.jpg10614279_10204053555292386_1581165973526842215_n.jpg10620517_10204053570132757_2456392733087071482_n.jpg10624980_10204053570932777_2112048998692159918_n.jpg10625100_841789195855383_34516478040614321_n.jpg10628208_10204053549092231_8656923961844013084_n.jpg10628271_10204053550172258_4808455728757271746_n.jpg10635732_10204053573252835_6802522271684555290_n.jpg10635909_10204053553052330_6826904871961900494_n.jpg10639737_10204053550852275_7599387921170330750_n.jpg10665133_10204053562372563_3917852358856409445_n.jpg10678660_841789402522029_775107411248936774_n.jpg10698593_10204053567332687_2383981028169086630_n.jpg10702062_10204053572132807_4958430432508294859_n.jpg10710782_10204053557452440_4311941323400542651_n.jpg10710883_10204053559332487_922070379673990041_n.jpg10712879_10204053564972628_6805294947075420797_n.jpgIMG-20141012-WA0043.jpgIMG-20141012-WA0044.jpgIMG-20141012-WA0045.jpgIMG-20141012-WA0046.jpgIMG-20141012-WA0047.jpgIMG-20141012-WA0048.jpgIMG-20141012-WA0049.jpgIMG-20141012-WA0050.jpgIMG-20141012-WA0051.jpgIMG-20141012-WA0052.jpgIMG-20141012-WA0053.jpgIMG-20141012-WA0054.jpgIMG-20141012-WA0055.jpgIMG-20141012-WA0056.jpgIMG-20141012-WA0057.jpgIMG-20141012-WA0058.jpgIMG-20141012-WA0059.jpgIMG-20141012-WA0060.jpgIMG-20141012-WA0061.jpgIMG-20141012-WA0062.jpgIMG-20141012-WA0063.jpgIMG-20141012-WA0064.jpgIMG-20141012-WA0065.jpgIMG-20141012-WA0066.jpgIMG-20141012-WA0067.jpgIMG-20141012-WA0068.jpgIMG-20141012-WA0069.jpgIMG-20141012-WA0070.jpgIMG-20141012-WA0071.jpgIMG-20141012-WA0072.jpgIMG-20141012-WA0073.jpgIMG-20141012-WA0074.jpgIMG-20141012-WA0075.jpgIMG-20141012-WA0041.jpg
Twitter Digg Delicious Stumbleupon Technorati Facebook

2 Responses to “W la digaaaaa”

  1. come sempre Alessandra il modo in cui scrivi mi spiazza.Purtroppo non sono potuto venire, ma leggendo è come se ci fossi stato anche io…complimenti!!!!

  2. Grande Ale, sempre coinvolgente, simpatica , ironica al punto giusto e con un stile impeccabile… complimenti!
    Bacio!
    Teo

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.