Sbubby alla Rampichiana 2015

Il classico appuntamento di fine marzo da cui parte la stagione 2015 delle gran fondo per i circuiti 3 Regioni e 6 Race.

IMG_3871

Dopo la bella esperienza del 2014, nel 2015 la pattuglia addirittura raddoppia, ben 14 sbubby iscritti alla gara.

L’unica pecca se vogliamo definirla così di questa gara è l’orario di partenza, la gara parte alle 10, ma l’ultima domenica di marzo cambia l’ora, improvvisamente alle 2 diventano le 3 ed improvvisamente tocca stare su dal letto.

Gli sbubby vanno a letto agli orari più imprecisati, chi non cena per niente, chi alle 20 chi alle 22 chi fa tardi per regolare a puntino la bici, chi deve portare le mogli al ristorante ognuno prepara la sua strategia come meglio crede e all’appuntamento di ritrovo alle 5 manca sempre la gente. Chi ancora dorme, chi non ha capito chi aspetta in autostrada, comunque ad un certo punto tutti in marcia, si parte per Cortona.

Dopo aver sbagliato strada, pausa al bar per fare la seconda colazione si arriva a Cortona dove ormai sappiamo come muoverci fra parcheggio, iscrizioni ritiro pettorali e pacchi gara, il gruppo è compatto, velocemente sbriga le pratiche “burocratiche” e ci si prepara ad accendere i motori.

Ognuno stempera la tensione e si scalda a suo modo.

Abbiamo ormai anche battezzato la zona di parcheggio, per il secondo anno a “noi riservata” dove ci accoglie una fontanella ed un boschetto utile ad allentare la tensione degli atleti.

Chi ride e scherza e si cambia mettendoci una vita riempiendo lo zaino di panini e chi parte silenzioso in solitario si scalda e si cala nella competizione. Ogni Sbubby affronta il momento che precede la gara a suo modo.

E’ ora di andare in griglia, foto di rito con chi c’è, incontriamo gli amici del team Pagani che a far casino insieme agli Sbubby  non hanno ossa.

Si chiudono le macchine e si parte.

I percorsi che portano alle diverse griglie in base al pettorale di partenza ti fa calare nella concentrazione di ciò che ci aspetterà durante le ore successive.

La partenza all’interno del borgo di Cortona è qualcosa di eccezionale. Vedere circa 1400 persone girare all’interno dei vicoli per poi ammassarsi nelle piazze in attesa della partenza è qualcosa di quasi sconcertante, come ne uscirò da sto casino?

I racer più esperti li vedi studiare i migliori ingressi per avanzare anche solo un centimetro in più degli avversari (come volere passare dentro un bar)

Alle 10 lo speaker annuncia la partenza e piano piano il gregge parte, subito i primi tappi (normali) per uscire dalla città causati anche dalle macchine parcheggiate e dai malcapitati automobilisti che si sono trovati sulla strada (evidentemente non chiusa) vedersi venire incontro da 1400 bikers.

Usciti da Cortona si entra nel vivo della gara con 9 km di salita su asfalto per diluire il gruppo in vista delle prossime discese, scollinato si entra in fuori strada ed inizia il divertimento. Divertimento che aumenta nelle stupende discese che offre la Rampichiana ma che si trasforma in fatica durante gli strappi e le salite che si devono affrontare fino allo scadere dei 42 km di gara con circa 1600 mt. Di dislivello.

Durante il percorso, se non presi dall’ansia della competizione, si può godere di un tracciato favoloso, i panorami stupendi con lo sfondo del lago Trasimeno. La bellissima giornata di sole e caldo hanno poi condito il tutto facendo il resto.

L’anello riporta alla fine delle fatiche a Cortona dove affrontare l’ultimo strappo in salita che porta al centro città ed al traguardo ha quel gusto di aver completato un bellissimo giro e la fine di una grande fatica!

All’arrivo inizia la festa, gli sbubby che via via finiscono la gara vengono accolti dai compagni di squadra con tifo, casino  e complimenti.

14 sbubby alla partenza 14 all’arrivo il tutto completato dal ristoro finale a base di primo secondo e vino, immancabile.

IMG_3824

Vedere gli sguardi degli altri bikers fa capire che tutto sommato siamo un po’ invidiati. Credo siamo gli unici a creare un’atmosfera di felicità e amicizia tale che ti fa digerire meglio l’enorme fatica appena fatta, tutto ciò solo per vivere il momento dell’arrivo coi tuoi amici.

Il prossimo appuntamento il 26 aprile a Cingoli per la 9 Fossi, seconda tappa del 3 Regioni e 6 Races, già diversi sbubby iscritti oltre i 7 abbonati, ci piacerebbe riuscire raggiungere sempre un più alto numero di sbubby partecipanti perché come si dice,

PIU’ SIAMO PIU’ CI DIVERTIAMO

Quindi avanti con le aderenze!

altimetria.JPGIMG_3824.JPGIMG_3825.JPGIMG_3842.JPGIMG_3866.JPGIMG_3867.JPGIMG_3868.JPGIMG_3869.JPGIMG_3870.JPGIMG_3871.JPGIMG_3872.JPGIMG_3873.JPGIMG_3874.JPGIMG_3875.JPGIMG_3876.JPGIMG_3877.JPGIMG_3878.JPGIMG_3879.JPGIMG_3880.JPGIMG_3881.JPGIMG_3882.JPGIMG_3883.JPG
Twitter Digg Delicious Stumbleupon Technorati Facebook

No comments yet... Be the first to leave a reply!

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.